Azione D1

Valutazione dell'efficienza degli interventi in situ e di contrasto alle minacce (Azioni C2, C3 e C7)

Verrà monitorato il raggiungimento degli obiettivi previsti dalle azioni C2, C3 e C7. Verrà dunque ripetuto lo studio ambientale così come già descritto nell’azione A3 e il censimento ittico volto al calcolo dell’indice ISECI. Particolare attenzione verrà data all’analisi dello stato dell’ecosistema fluviale in prossimità degli interventi di riqualificazione fluviale, substrati artificiali e in altre aree ritenute critiche, per valutare, appunto, gli effetti degli interventi in termini di restaurazione ecologica e incremento della dimensione e migliore strutturazione delle popolazioni ittiche oggetto di studio. L'azione sarà avolta dall'UNIPR con la collaborazione di GENTECH per quanto concerne le il censimento ittico.

Avanzamento Stato: In Corso - Avvio: 01-07-2016 Conclusione: 30-03-2018
2014 2015 2016 2017 2018
I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV I II III IV
D1 CronoprogrammaOOOOOOOOOOAAAAAAAOOO
AvanzamentoOOOOOOOOOPAAAAAAAXXX

Parallelamente alla ricerca di riproduttori (azione C4) sono stati svolti monitoraggi ittici; in particolare è stato valutata la presenza di specie ittiche esotiche.

***The task started in Sumer 2017, in parallel with the search for breeders (Action C4), principally to monitor the state of fish communities and the presence of exotic fish on the Taro River.